×

Dettaglio del contributo

Home Contributi a fondo perduto CONTRIBUTO MISURE PREVENTIVE COVID-19 IMPRESE LIGURI - II EDIZIONE

Iscriviti alla newsletter

Scopri le ultime novità sui contributi a fondo perduto

ISCRIVITI

Leggi Anche

SCOPRI GLI ALTRI CONTRIBUTI
A FONDO PERDUTO

CONTRIBUTO MISURE PREVENTIVE COVID-19 IMPRESE LIGURI - II EDIZIONE

CONTRIBUTO MISURE PREVENTIVE COVID-19 IMPRESE LIGURI - II EDIZIONE

agosto 25, 2020


La Regione Liguria mette a disposizione delle imprese un contributo a fondo perduto pari al 60% delle spese sostenute per garantire il rispetto delle linee guida nazionali e regionali per il contrasto del diffondersi del virus COVID – 19 effettuate nel periodo dal 23/02/2020 al 31/10/2021.

Il contributo minimo ottenibile è di € 1.200,00 (60% di una spesa pari ad € 2.000,00).
Il contributo massimo ottenibile è di € 15.000,00 (60% di una spesa pari o superiore ad € 25.000,00).

La predisposizione della domanda deve essere effettuata al più presto (essendo il contributo soggetto ad esaurimento fondi) e comunque non oltre il 18/09/2020. 

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:
  • interventi di igienizzazione e sanificazione degli ambienti di lavoro;
  • acquisto di dispositivi di protezione individuale per la salute e la sicurezza (es. guanti, occhiali, mascherine facciali, visiere, tute, cuffie, camici);
  • opere edili/impiantistiche e acquisto di dispositivi, sistemi di controllo, hardware, software e licenze, materiali, strumenti, attrezzature, e impianti atti a garantire il rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale nei luoghi di lavoro;
  • prestazioni consulenziali e servizi specialistici per la definizione di piani azienda per l’attuazione delle azioni e delle misure operative idonee a garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori, la salubrità dell’ambiente di lavoro e il contenimento del diffondersi del virus. 

Sono ammesse all’agevolazione le imprese con codice ATECO appartenente alle sezioni escluse dalla precedente edizione del bando (sezioni ammesse: commercio all’ingrosso e al dettaglio, attività finanziarie e assicurative, attività immobiliari, noleggio, agenzie di viaggio e istruzione). 

Requisiti per ottenere il contributo:
  • avere sede legale o unità locale attiva nel territorio della regione Liguria;
  • relativamente alle dimensioni aziendali, l’impresa richiedente deve essere classificabile come “micro, piccola o media impresa” e di conseguenza rispettare i seguenti requisiti:
    • numero dipendenti inferiore a 250 lavoratori;
    • fatturato uguale o inferiore 50 milioni di euro;
    • attivo di bilancio uguale o inferiore a 43 milioni di euro;
  • presentare preventivi di valore totale pari o superiore ad € 2.000,00 + IVA;
  • i beni acquistati devono essere nuovi di fabbrica (non sono ammessi beni usati o rigenerati) e devono essere mantenuti all’interno dell’azienda per almeno 3 anni dalla data di erogazione del contributo;
  • essere in possesso di DURC regolare ed aver pagato il diritto annuale camerale.

Lo Studio rimane a disposizione per una valutazione gratuita del progetto e per l’eventuale istruttoria della domanda di contributo.

Vuoi maggiori informazioni? Siamo a tua disposizione !

Vuoi maggiori informazioni? Siamo a tua disposizione !

Iscriviti alla newsletter

Inserisci i tuoi dati per essere aggiornato su tutte le novità

   Dichiaro di aver preso visione dell' Informativa riguardante il trattamento dei dati personali
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.